contenuto nascosto per l'accessibilita'
Skip Ribbon Commands
Skip to main content
HomeConto Termico (DM 28/12/12)Modulistica

Modulistica

Conto Termico, Modulistica, Efficienza Energetica

​In questa pagina sono disponibili i modelli relativi alla documentazione da allegare attraverso il PortalTermico, sulla base della specifica richiesta di accesso agli incentivi. 
 
Conclusione intervento/asseverazione per l'accesso diretto:
  • Modello di dichiarazione di conclusione dell’intervento per l'accesso diretto (Allegato 4): è il modello per la comunicazione di conclusione dell'intervento, resa in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, che il Soggetto Responsabile è tenuto a inviare al GSE. Può essere allegato in alternativa all’asseverazione del tecnico abilitato, per gli interventi di piccola potenza (sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con potenza termica nominale inferiore o uguale a 35 kWt , installazione di collettori solari termici con superficie lorda inferiore o uguale a 50 m2, sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore).
 
  • Modello di asseverazione dell’intervento per l'accesso diretto (Allegato 15): è il modello di asseverazione dell’intervento, redatta ai sensi del D.P.R. 445/2000 e dell’art. 481 del codice Penale, che deve essere sottoscritta in originale da un tecnico abilitato alla progettazione di edifici ed impianti, nell'ambito delle competenze ad esso attribuite dalla legislazione vigente.
  
Delega ad operare sul PortalTermico:
  • Modello di delega del Soggetto Responsabile al Soggetto Delegato (Allegato 7): è il modello per la comunicazione di delega, da parte del Soggetto Responsabile al Soggetto Delegato, ad operare in nome proprio e per proprio conto sul PortalTermico, al fine di richiedere gli incentivi per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e degli interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni (D.M. 28 dicembre 2012).
 
Autorizzazione del proprietario dell'edificio/immobile:
  • Modello di autorizzazione del proprietario per l'accesso diretto (Allegato 11): è il modello per l’autorizzazione alla realizzazione dell’intervento, resa in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, che il proprietario dell’edificio/immobile deve rilasciare al Soggetto Responsabile dell'intervento/i.
 
Dichiarazione rispondenza Contratto ESCO/Soggetti Ammessi   
  • Modello di dichiarazione di rispondenza del contratto ai requisiti del contratto di servizio energia o di servizio energia plus/ contratto di rendimento energetico (epc) e delle spese sostenute per accesso diretto/a preventivo (Allegato 13): è il modello per la comunicazione del rispetto dei requisiti, così come definiti dal D.Lgs. 115/08, nei contratti tra le ESCO ed i Soggetti ammessi (Amministrazioni pubbliche o Soggetti privati) resa in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, che il Soggetto Responsabile è tenuto ad inviare al GSE unitamente al contratto stipulato, sia per la procedura di accesso diretto sia per quella a preventivo.
 
Fatture e bonifici
 
 
  • Modello di dichiarazione delle spese sostenute in presenza di una convenzione servizio energia con consip o con centrale di acquisti regionale per accesso a preventivo (Allegato 14): è il modello per dettagliare le spese sostenute dal Soggetto Responsabile per la realizzazione degli interventi per i quali si richiede la prenotazione degli incentivi del Conto Termico.
  •  
Avvio lavori/conclusione intervento per l'accesso a preventivo
  • Modello di dichiarazione di avvio dei lavori per l'accesso a preventivo (Allegato 8): è il modello per la comunicazione di avvio dei lavori, resa in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, che il Soggetto Responsabile è tenuto a inviare al GSE entro 60 giorni dalla data di accettazione della richiesta di prenotazione degli incentivi comunicata dal GSE.
  • Modello di dichiarazione di conclusione dell’intervento per l'accesso a preventivo (Allegato 9): è il modello per la comunicazione di conclusione dell’intervento, resa in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, che il Soggetto Responsabile è tenuto a inviare al GSE entro 12 mesi dalla data di accettazione della richiesta di prenotazione degli incentivi comunicata dal GSE.
      
Cessione del credito
 
 
 
 
 
 
 

Questa pagina è stata aggiornata il 08/04/2016