contenuto nascosto per l'accessibilita'
Skip Ribbon Commands
Skip to main content
HomeEnergia FacileGlossario

Glossario

Ricerca per indice

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Z
Termine
Descrizione
Media tensione (MT)

Tensione nominale di valore compreso tra 1 kV e 35 kV.​

Megawattora (MWh)

Unità di misura derivata dell’energia, pari a 1.000 kWh.​

Mercato del carbonio

insieme delle transazioni economico-finanziarie legate allo scambio di quote o crediti di emissione di gas ad effetto serra istituiti da strumenti regolatori nazionali e internazionali o su base volontaria.

Mercato libero

Ambito in cui operano in regime di concorrenza produttori e grossisti di energia elettrica sia nazionali che esteri, per fornire energia elettrica ai clienti idonei.​

Mercato primario del carbonio

mercato in cui le quote di emissione sono assegnate per la prima volta agli operatori del sistema da parte degli Stati sia tramite assegnazione gratuita sia tramite l’allocazione onerosa attraverso le aste.

Mercato regolamentato

Sistema multilaterale che consente e facilita l'incontro, al suo interno e in base a regole non discrezionali, di interessi multipli di acquisto e di vendita di terzi relativi a strumenti finanziari ammessi alla negoziazione conformemente alle regole del mercato stesso, in modo da dare luogo a contratti. Secondo la disciplina europea un mercato regolamentato è un mercato che possiede i seguenti requisiti: regolarità di funzionamento; approvazione da parte dell’autorità di vigilanza delle regole relative alle condizioni di accesso e alle modalità di funzionamento; rispetto degli obblighi di trasparenza. L'organizzazione e la gestione del mercato (art.62 D.Lgs 58/1998,TUF) sono disciplinate da un regolamento deliberato dall'assemblea ordinaria della società di gestione del mercato. L'attività di gestione e organizzazione di mercati regolamentati ha carattere di impresa ed è esercitata da società per azioni, anche senza scopo di lucro. Tutti i mercati regolamentati sono sottoposti ad un’autorità di controllo, che in Italia è la Consob.

Mercato secondario del carbonio

Il mercato in cui le quote sono comprate o vendute prima o dopo che siano assegnate gratuitamente o mediante asta (Regolamento Aste, Art. 3 Definizioni, punto elenco 11).

Misure Nazionali di Attuazione

Le misure nazionali di attuazione (National Implementing Measures  - NIMs) sono pubblicate e trasmesse alla Commissione dagli Stati membri. Esse contengono l’elenco degli impianti situati nel proprio territorio e rientranti nell’ambito di applicazione della direttiva EU ETS, e le quote assegnate a titolo gratuito a ciascuno dei suddetti in base a norme armonizzate. Ordinariamente entro il 28 febbraio di ogni anno, le autorità competenti rilasciano il quantitativo di quote da assegnare per quell’anno.

Questa pagina è stata aggiornata il 06/02/2014