contenuto nascosto per l'accessibilita'
Skip Ribbon Commands
Skip to main content
HomeSala stampaNews

News

Certificati verdi: modalità di fatturazione per il ritiro dei CV del 2011

Certificati Verdi, Fatturazione, soggetto richiedente, Ritiro
Categoria: GSE Servizi |11 Luglio 2012 Categoria: GSE Servizi | 11/07/2012

 

GSE informa gli operatori che per le richieste di ritiro dei Certificati Verdi (CV) del 2011 – da effettuare secondo le modalità già indicate da GSE nella news del 25 maggio 2012 - la fatturazione dovrà essere effettuata in due rate distinte, corrispondenti al 50% dell’importo complessivamente spettante per i CV oggetto di ritiro (art. 20, comma 3, lettera a) del DM 6 luglio 2012, pubblicato nella G.U. n. 159 del 10 luglio 2012)

Ciascuna fattura, redatta su carta intestata del soggetto richiedente, dovrà essere inviata in formato pdf via e-mail all’indirizzo fattureCV@gse.it

L’aliquota IVA da applicare è del 21%.


Secondo quanto riportato nel modello allegato, nella fattura devono essere obbligatoriamente specificate le seguenti informazioni:

  • Il numero della rata oggetto della fattura;
  • Il numero totale di CV 2011 oggetto di ritiro, il corrispondente prezzo di ritiro e la quota (50%) oggetto della fattura;
  • Il numero totale di CV_TLR 2011 oggetto di ritiro, il corrispondente prezzo di ritiro e la quota (50%) oggetto della fattura.

Per le fatture corrispondenti alla prima rata pervenute entro il 22 luglio 2012, il pagamento sarà effettuato con valuta 9 agosto 2012 (30 giorni dalla data di pubblicazione del DM 6 luglio 2012). Successivamente, per le fatture pervenute entro il generico mese “n” il pagamento sarà effettuato entro la fine del mese “n+1”.


Per le fatture corrispondenti alla seconda rata pervenute entro il 30 novembre 2012, il pagamento sarà effettuato con valuta 31 dicembre 2012. Successivamente, per le fatture pervenute entro il generico mese “n” il pagamento sarà effettuato entro la fine del mese “n+1”.

Questa pagina è stata aggiornata il 06/02/2014