Accesso

Informazioni generali

Quali sono i rapporti creditori del Gse verso il produttore?
Quali sono le tempistiche di pubblicazione del corrispettivo sul portale web?
Quali sono i vantaggi di aderire al regime di ritiro dedicato?
Chi è il soggetto che procede al ritiro dedicato?
Per quali impianti è prevista la possibilità di richiedere al GSE il ritiro dedicato dell’energia elettrica?
E' possibile accedere al regime di ritiro dedicato per gli impianti già inclusi in altri tipi di convenzione con il GSE?
È possibile usufruire contemporaneamente dello scambio sul posto e del ritiro dedicato?
Chi è il responsabile dell’invio delle misure?
La convenzione sostituisce gli adempimenti relativi alla connessione dell’impianto?
E’ possibile richiedere il ritiro dedicato solo per una quota dell’energia prodotta?
E’ possibile stipulare una convenzione per un periodo di tempo inferiore all’anno?
Cosa si intende per energia elettrica immessa?
Cosa si intende per gestore di rete?
Cosa si intende per potenza attiva nominale media annua?
Cosa si intende per potenza efficiente o massima potenza elettrica di un impianto di produzione?
Per quale tipologia di impianti e perché si devono trasmettere al GSE i dati storici relativi alla disponibilità della fonte e alle immissioni dell’energia elettrica, oltre che altri dati eventualmente richiesti dal GSE?
Quali sono le soglie definite per l’ammissibilità ai prezzi minimi garantiti?
Come vengono calcolati gli scaglioni di energia per l'applicazione dei prezzi minimi garantiti?
Come vengono calcolati i prezzi minimi garantiti nel caso in cui si aderisca alla convenzione per un periodo di tempo inferiore all’anno?
Quali sono i prezzi che applica il GSE?
Cosa si intende per prezzo zonale?
Quali sono i fattori percentuali per le perdite in media e bassa Tensione?
Esiste una tempistica per la presentazione dell’istanza di ritiro dedicato?
Quali sono i prezzi minimi garantiti in vigore per un determinato anno?
A che prezzo viene valorizzata l'energia immessa in rete una volta esauriti gli scaglioni dei Prezzi Minimi Garantiti?
Quali sono le modalità di accesso al regime di ritiro dedicato?
In quali casi è necessario procedere con l’apertura della partita IVA?
Che cosa si intende per ritiro dedicato dell’energia elettrica?
Cosa è il codice Censimp?
Il ritiro da parte del GSE dell'energia elettrica è a titolo oneroso?
Come fa un produttore di un impianto idroelettrico, di potenza attiva nominale superiore a 500 kW, incentivato ad accedere ai Prezzi Minimi Garantiti?
Come sono divise le zone di mercato?
Quali sono le tempistiche di fatturazione e pagamento per le convenzioni con conguaglio a PMG?
Quali sono gli obblighi previsti per impianti di potenza attiva nominale superiore a 1 MW alimentati a fonti programmabili e per impianti di potenza apparente nominale maggiore o uguale a 10 MVA?
Qualora i corrispettivi pubblicati sul portale web non fossero congruenti con quanto atteso dal produttore, quale procedura è possibile seguire?
È possibile presentare l‘istanza per ritiro dedicato prima che l’impianto sia entrato in esercizio?
Cosa si intende per ADM?
E’ possibile fare richiesta cambio prezzi?
E’ possibile visualizzare le misure rilevate e monitorare i pagamenti in calcolo relativamente al ritiro dedicato?
Qual è la procedura da adottare per comunicare la variazione dal regime di cessione parziale a totale o viceversa?
Cosa si intende per convenzione con conguaglio a PMG?
Che cosa prevede la convenzione PMG-ML?
Per quali impianti è prevista la possibilità di richiedere al GSE la stipula della convenzione PMG-ML?
Quali sono, nel sistema GAUDI gestito da Terna, le tipologie commerciali associate alle Unità di Produzione degli impianti che possono richiedere al GSE l’applicazione dei PMG-ML?
E’ possibile stipulare la convenzione PMG-ML per impianti che hanno convenzioni di ritiro dell’energia ATTIVE con il GSE?
In quali casi viene riconosciuto il conguaglio a PMG (c.d. corrispettivo integrativo)?
Come è definita la “Data decorrenza” della convenzione?
Qual è la durata della convenzione?
È possibile stipulare una convenzione per un periodo di tempo inferiore all’anno?
Quali sono le modalità di rinnovo della convenzione?
Il ritiro da parte del GSE dell’energia elettrica è a titolo oneroso?
Quali sono le tempistiche di fatturazione dei costi amministrativi?