Accesso

Gli impatti delle nostre attività

Il graduale, ma costante, sviluppo delle fonti rinnovabili è particolarmente significativo per il Paese, poiché genera ricadute economiche e occupazionali.

Un volano di crescita a livello sociale e per il territorio, ma più in generale per lo sviluppo del Sistema Paese. Per questo è per noi fondamentale poterne stimare gli impatti.

In ottemperanza a un compito assegnatoci dal D.Lgs. 28/2011, abbiamo sviluppato un modello di calcolo specifico che è stato applicato agli impianti a fonti rinnovabili per la generazione di energia elettrica e per la produzione di energia termica

Le seguenti tabelle illustrano i risultati ottenuti, nel 2019, mediante l'applicazione del modello di calcolo.
I risultati comprendono le ricadute economiche in termini di investimenti, spese di O&M e valore aggiunto e occupazionali in termini di Unità di Lavoro (ULA).


Tecnologia​Investimenti
(mln €)
Spese O&M
(mln €)
​Valore Aggiunto
(mln €)
​Occupati temporanei
diretti + indiretti
(ULA)
​Occupati permanenti
diretti + indiretti
(ULA)
​Fotovoltaico8353796705.3925.952
​Eolico5713255223.9543.763
Idroelettrico1041.04884492711.850
​Biogas745494696926.085
​Biomasse solide126052731153.767
​Bioliquidi050911541.627
​Geotermoelettrico​-​5944​-​607
Totale​1.5973.4722.937​11.08333.651​


Tecnologia​Investimenti
(mln €)
Spese O&M
(mln €)
​Valore Aggiunto
(mln €)
​Occupati temporanei
diretti + indiretti
(ULA)
​Occupati permanenti
diretti + indiretti
(ULA)
​Solare termico (naturale + forzato)​1023379878356
​Stufe e termocamini a pellet​3838702643.8932.608
​Stufe e termocamini a legna2611.8411.3013.24115.737
​Pompe di calore (aerotermiche, idrotermiche e geotermiche)2.2652.8113.06118.765​9.382
Totale3.0125.5554.70526.77828.082


Alcuni indicatori sugli effetti dei principali risultati del GSE nella promozione della sostenibilità

La valutazione delle ricadute economiche e occupazionali è solo uno dei possibili ambiti di valutazione degli impatti generati dalle attività promosse dal GSE.
Molte altre analisi possono essere fatte in merito a settori, di rilevanza strategica per il nostro Paese, che oggi risentono positivamente della gestione dei sistemi di incentivazione delle fonti rinnovabili (elettriche, termiche e trasporti) e dell'efficienza energetica da noi promossi. 

Di seguito alcuni indicatori relativi al 2019:

benefici indicatori.JPG