Accesso

Gli impatti delle nostre attività

Il graduale, ma costante, sviluppo delle fonti rinnovabili è particolarmente significativo per il Paese, poiché genera ricadute economiche e occupazionali.

Un volano di crescita a livello sociale e per il territorio, ma più in generale per lo sviluppo del Sistema Paese. Per questo è per noi fondamentale poterne stimare gli impatti.

In ottemperanza a un compito assegnatoci dal D.Lgs. 28/2011, abbiamo sviluppato un modello di calcolo specifico che è stato applicato agli impianti a fonti rinnovabili per la generazione di energia elettrica e per la produzione di energia termica

Per il 2020 si stima in via preliminare che siano stati investiti oltre 1,1 mld€ in nuovi impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, in particolar modo nel settore fotovoltaico (807 mln€) e idroelettrico ad acqua fluente (176 mln€).

Il nuovo Valore Aggiunto generato dalle fonti rinnovabili nel settore elettrico nel 2020 si ritiene sia stato complessivamente di oltre 2,7 mld€.

Tutte le valutazioni sul 2020 sono da intendere come preliminari e soggette ad aggiornamento.


Tecnologia​Investimenti
(mln €)
Spese O&M
(mln €)
​Valore Aggiunto
(mln €)
​Occupati temporanei
diretti + indiretti
(ULA)
​Occupati permanenti
diretti + indiretti
(ULA)
​Fotovoltaico8073936685.1876.160
​Eolico1233283088533.807
Idroelettrico1761.0558931.61011.939
​Biogas153841675.953
​Biomasse solide8604270733.764
​Bioliquidi2557115161.626
​Geotermoelettrico​-​5944​-​600
Totale​1.1173.5342.713​7.74633.850

La gestione “permanente" di tutto il parco degli impianti in esercizio, a fronte di una spesa di circa 5,5 mld€ nel 2020, si valuta abbia attivato circa 27.300 ULA dirette e indirette, di cui il 54% relativo alla filiera delle stufe e termocamini a legna e il 34% a quella delle pompe di calore.

Il nuovo Valore Aggiunto generato dalle fonti rinnovabili nel settore termico nel 2020 si ritiene sia stato complessivamente di circa 4,5 mld€.

 Tutte le valutazioni sul 2020 sono da intendere come preliminari e soggette ad aggiornamento.


Tecnologia​Investimenti
(mln €)
Spese O&M
(mln €)
​Valore Aggiunto
(mln €)
​Occupati temporanei
diretti + indiretti
(ULA)
​Occupati permanenti
diretti + indiretti
(ULA)
​Solare termico (naturale + forzato)​1033481887369
​Stufe e termocamini a pellet​3199352283.2462.801
​Stufe e termocamini a legna1581.7311.1601.95314.791
​Pompe di calore (aerotermiche, idrotermiche e geotermiche)2.1762.7833.00018.0669.292
Totale2.7565.4824.46824.15227.253


Alcuni indicatori sugli effetti dei principali risultati del GSE nella promozione della sostenibilità

La valutazione delle ricadute economiche e occupazionali è solo uno dei possibili ambiti di valutazione degli impatti generati dalle attività promosse dal GSE.

Molte altre analisi possono essere fatte in merito a settori, di rilevanza strategica per il nostro Paese, che oggi risentono positivamente della gestione dei sistemi di incentivazione delle fonti rinnovabili (elettriche, termiche e trasporti) e dell'efficienza energetica da noi promossi.

Nel corso del 2020 la quantità di energia prodotta o risparmiata, supportata dal GSE, ha contribuito alla generazione di una serie di impatti positivi in termini di investimenti generati, nuovi occupati ed emissioni evitate. Di seguito i principali benefíci scaturiti dalle azioni sostenute dal GSE.

benefici indicatori

valori